A che età si fa la carta d’identità

carta_identita_homer_simpson

La carta d’identità è il documento di riconoscimento obbligatorio per la Repubblica Italiana.

Il documento viene rilasciato dal comune di residenza al compimento del quindicesimo anno d’età. Fino ai diciotto anni è necessaria la firma di un genitore per autorizzare gli organi competenti al rilascio della carta.

La sua validità va dai 5 ai 10 anni. Per la sostituzione è necessario possedere: tre fototessera identiche e la carta d’identità scaduta. Se la carta è abilitata all’espatrio consente di raggiungere i 27 paesi appartenenti all’Unione Europea. In tutti gli altri paesi è, invece, necessario possedere un passaporto.

Nel 2005 è stata istituita la carta d’identità elettronica, molto più funzionale di quella in formato cartaceo che speriamo sia presto fruibile per tutti i cittadini italiani.

Quindi, ragazzi, al compimento dei quindici anni non dimenticate di ricordare ai genitori di accompagnarvi al vostro comune di residenza per ricevere il documento che vi farà ottenere qualche diritto qualche dovere degli adulti!