Chirurgia Estetica: il 50% delle teenagers non la disdegna

chirurgia-estetica-botox_280x0

La chirurgia estetica nasce per aiutare chi ha subito gravi malformazioni o tumefazioni corporee e vuole, quindi, riacquistare la forma o la tonicità della pelle perduta. Oggi, l’abuso di interventi estetici, nella maggioranza dei casi totalmente non necessari ed inutili, è davver impressionante.

Qualche clamoroso esempio? Solo per citare il caso più grave ed allarmante, parliamo della mamma inglese Kerry Campbell, madre davvero snaturata, in quanto ha sottoposto la figlia, di soli otto anni, ad iniezioni di botulino. Per non parlare poi delle diciottenni che come regalo per la maturità chiedono un bel seno nuovo. Con poco senno chi glielo concede, ovviamente, ma i casi fanno ben comprendere quanto l’aspetto estetico e il Dover piacere agli altri a tutti i costi siano diventati i motivi attorno ai quali spesso ruota l’adolescenza.

Proprio l’adolescenza, perché alcuni studi hanno rilevato che il 50% delle teenagers dai 16 ai 23 anni sarebbero favorevoli ad inteventi estetici come liposuzione, ritocchini vari, mastoplastica additiva. Sembra addirittura che, persino le under 16 inizino già a pensare a come potrebbero diventare con qualche aggiustatina.

Di chi è la colpa di tale ossessione per l’estetica? Molti la imputano ai modelli televisivi: donne sempre troppo perfette, troppo magre vengono proposte come immagini indiscusse di sensualità e bellezza e le ragazze che non si rivedono in tali corpi iniziano a soffrire di sindromi d’inferiorità che potrebbero portarle a pensare a tali drastiche misure. Per non parlare del mondo della moda: modelle anoressiche, quasi sfinite, altissime e diafane sfilano continuamente di fronte agli occhi ignari delle teens che si chiedono se allora non sia davvero quella la bellezza universalmente riconosciuta e, se è così, come fare ad ottenerla?

Omologarsi, piacere, sentirsi belle; sono tutti motivi che possono essere compresi, che devono essere compresi, ma davvero ricorrere ad un ritocchino vi renderà più felici? Davvero assomigliare a qualche star della tv vi farà stare bene con voi stesse? Io credo che ogni individuo sia bello in quanto unico; ognuno ha la propria bellezza e le proprie carte da giocare. Siamo tutti provvisti di un tesoro nascosto da disseppellire. Non affidatevi a chirurghi scellerati per raggiungere la felicità, ma coltivate le vostre passioni, le vostre amicizie e prendete la vita con il sorriso. Il resto verrà da sè…