Come Accudire Un Cucciolo: amalo, non è un giocattolo!

cane_spaventato

Quanti di voi hanno portato con entusiasmo un cucciolo a casa per poi dedicargli via via minori attenzioni? Portare in casa un cucciolo non è uno sfizio che dura pochi minuti, ma una responsabilità che deve perdurare per tutta la vita dell’animale! Nessuno dovrà accudire il cucciolo al posto vostro perché amarlo significa prendersi cura di lui, affinché non si ammali e stia in salute!

Le vostre mamme o nonne si lamentano poiché debbono portare il cagnolino a spasso al posto vostro e debbono portarlo dal veterinario senza che ve ne interessiate? Non potete solamente giocare col cucciolo. Se desiderate che faccia parte della vostra casa, dovete avere ben in mente ciò che vi aspetta!

1) Un cucciolo ha delle esigenze! Ha bisogno di uscire di casa, per fare i bisognini, una o due volte al giorno. Hai tempo per occupartene? Se la tua risposta è no, non sei ancora pronto per accogliere un cucciolo tra le mura di casa!

2) Il cucciolo va portato dal veterinario frequentemente e ciò comporta delle spese. Sei in grado di provvedere alla sua salute con la tua paghetta?

3) Il vostro fido amico ha bisogno di darsi una bella pulita, di tanto in tanto. Sarete in grado di fargli il bagnetto autonomamente?

4) Un’alimentazione corretta è l’unico modo per mantenete il vostro animale domestico in buona salute. Andrete frequentemente ad acquistare scatolette e cibi prelibati per il vostro cucciolo, ovviamente con la vostra paghetta?

Se il cucciolo sarà vostro, dovrete provvedere voi e voi soli al suo benessere! Un animale non è un giocattolo, ma necessita di tutte le cure ed attenzioni che destineremmo ad un bambino!

Acquista o adotta responsabilmente un cane! Ti darà tanto amore. Assicurati di meritartelo!