Come Affrontare Una Bocciatura Scolastica?

rischio_bocciatura_scuola

La scuola è finita ma l’anno scolastico non è andato nel migliore dei modi? Purtroppo, la vita, a volte ci dà delle grosse batoste, ci fa cadere in basso, dove tutto ci sembra tinto di nero. Ovvio, essere bocciati è sicuramente un’esperienza traumatica, non è possibile negarlo. Perdere i propri compagni ed i propri amici, essere costretti a ripetere un anno intero il programma già affrontato nell’anno in corso può essere spiacevole. In ogni caso, quando ci si trova di fronte ad un evento poco piacevole, bisogna provare a rialzarsi e fare un esame di coscienza. Cosa non è andato bene quest’anno? Troppe attenzioni alla ragazza e poche ai libri? Troppe distrazioni? Studio discontinuo? Saper fare autocritica è il primo modo per affrontare la bocciatura e per poter migliorare e crescere. E’ ovvio che, alla notizia, ci possono essere momenti di sconforto e disperazione, ma la tristezza non vi porterà da nessuna parte. La forza è ciò che conta nella vita! Affrontate l’argomento, con tranquillità, in famiglia. cercando di capire cosa è andato storto quest’anno, può essere importante. Si tratta dell’istituto che fa per voi? A volte si può anche intraprendere una scelta sbagliata, alla fine delle scuola medie e non c’è alcun male in questo. E’ difficile scegliere quando è ancora molto fumoso il proprio futuro. Magari, cambiando scuola e trovando la strada giusta per voi, studierete con più passione materie che sentirete più vostre e lo studio sarà meno pesante! L’importante è cercare di affrontare con lucidità e maturità questo difficile momento, evitando di stare da soli, condividendolo con gli amici e ricordandosi che gli amici veri, quelli sinceri, non se ne andranno mai, anche se sarete in classi differenti!

rischio_bocciatura_scuola