Come Superare L’Ansia Da Esame?

esami

Sicuramente, dopo lo stress per gli scritti della maturità, starete affrontando gli orali e la fifa comincia a farsi sentire! Tutta normale amministrazione… Del resto, la nostra psiche ha paura di tutto ciò che non conosce ed, a maggior ragione, delle situazioni nelle quali dobbiamo metterci alla prova e nelle quali siamo sottoposti ad un giudizio! L’importante è riuscire a domare l’ansia ed a mantenere quella giusta lucidità che ci permetterà di giostrare da un argomento all’altro senza dare la patetica impressione di non conoscere minimamente la riposta del fatidico quesito!

La notte prima degli esami è quella più ostica; insonne, affannosa, è difficile da superare. Innanzitutto, non studiate la notte prima degli orali. Non servirà a nulla (della serie, ciò che è fatto è fatto). Servirà unicamente a farvi arrivare con le occhiaie davanti ai Prof! Con questo non voglio dire che sarà facile dormire, ma solo che non potreste comunque ripassare il programma di un intero anno in una notte. Tuttavia, se avete dei dubbi amletici, potete toglierveli e dormire tranquilli. Possono giovarvi delle tisane calmanti o l’assunzione di valeriana, per mantenervi calmi al momento dell’esame e nei giorni precedenti. A proposito, nei giorni che precedono gli esami cercate di rilassarvi, effettuate esercizi di respirazione profonda, andate al mare, svolgete attività che vi rilassano. Cercate di non pensare unicamente all’esame!

Superare l’ansia da esame è possibile, anche perché, una volta terminato, in voi vi sarà solo uno stato di liberazione e potrete finalmente godervi l’estate! In bocca al lupo a tutti i maturandi!esami