Film per ragazze, alcuni film belli d’amore

Australia_1944_18900084_0_0_7019459_300

Siete delle inguaribili romantiche? Bene, allora vi trovate nel posto giusto al momento giusto perché oggi elencheremo e recensiremo brevemente alcuni dei film d’amore che hanno fatto la storia del cinema e che hanno fatto versare laute lacrime a tantissime ragazze in tutto il mondo.

Il cinema pullula di pellicole ultraromantiche, ma recentemente, nel panorama italiano, non possiamo non citare l’amatissimo Tre metri sopra il cielo di Luca Lucini col bel Riccardo Scamarcio e l’affascinante Katie Louise Saunders. Essi vivono una storia d’amore asolescenziale che vuole superare i contrasti familiari. Babi è figlia di una famiglia borghese, benestante e ligia alle regole; mentre Step è un teppista spiantato che ama le gare illegali in moto. Ma, non c’è che dire, tra loro trionferà un pulito amore…

Film romantico e struggente è I passi dell’amore, con Shane West e Mandy Moore. Landon frequenta il liceo e si circonda di amici fannulloni, finchè non incontra Jamie, la figlia del pastore. Tra loro è amore, un sentimento che, anche in questo caso, non bada alle diversità, visto che la posata e pia ragazza è così distante dalle sue visioni di vita iniziali.

Pellicola assolutamente da visionare per la profondità e sensibilità è I ponti di Madison County, con una giovane Meryl Streep e un bravissimo Clint Eastwood. Cast d’eccezione quindi per una storia che sonda profondamente l’animo umano. Si può riuscire a lasciar andare un amore vero e appassionante e decidere di continuare a vivere la propria vita monotona, banale e fatta di affetti spenti? Robert Kincaid, fotografo, decide di andare ad immortalare le splendide campagne dell’Iowa; durante una sosta viene ospitato da Francesca Johnson, una casalinga e moglie trascurata e trasandata. Il marito della donna è via per lavoro e tra i due nasce una coinvolgente passione. Cosa accadrà poi?

Romantico rifacimento di un classico di Conrad è la pellicola Lo straniero che venne dal mare di Beeban Kidron. Altro film da consigliare è Closer, con Jude Law e Natalie Portman. Dan, giornalista di necrologi si fidanza con la stripper Alice. Poi però perde la testa per la fotografa Anna. Pasticci si susseguono e il giornalista finisce per far gettare l’amata nelle braccia di un altro. La riconquisterà?

Il vero capolavoro è il film diretto da Baz Luhramm Austrialia, con protagonisti i bravissimi attori Nicole Kidman e Huge Jackman. Il film non può essere etichettato semplicemente come un film d’amore, bensì è un misto di magia, azione, suspence, un vero gioiello cinematografico. Un’aristocratica borghese prende in gestione un ranch in Australia, ma dovrà combattere contro un proprietario terriero senza scrupoli. Importante è la passione che vivrà col mandriano Dover, sebbene egli sia sempre impegnato nelle sue spedizioni. Un film che racconta anche l’amore filiale: la Kidman amerà incondizionatamente un indigeno, figlio di una sua aiutante del ranch. Neanche la storia manca… Essi dovranno affrontare il dolore e la brutalità dei bombardamenti giapponesi a Darwin, durante la seconda guerra mondiale.

Chiudiamo con la straziante pellicola Autumn in New York. Will Kean, Richard Gere, trova dopo tante difficoltà l’amore della propria vita, Charlotte Fielding, Winona Rider. La donna ha dei problemi seri al cuore che metteranno Will di fronte a difficili scelte. Charlotte, però, sembra essere riuscita a prendere con filosofia la propria malattia, decisa a viversi intensamente gli ultimi mesi di vita che le restano con l’uomo che ama.

Visionate queste pellicole strappalacrime ed esprimete i vostri giudizi!