Giovanni Pulvirenti: Puma ha il suo “nuovo Re”

Giovanni Pulvirenti

I lettori più fedeli ricorderanno bene l’iniziativa lanciata dal marchio Puma lo scorso aprile, e avente a che fare con la valorizzazione di nuovi talenti del mondo del calcio. Si trattava di una serie di iniziative rivolta a giovani teenagers di età compresa tra i 14 e i 16 anni: questi avrebbero partecipato dapprima ad un contest online, caricando video dove esibivano il meglio del loro talento con la palla tra i piedi, quindi ad un contest offline, grazie ad un evento itinerante che ha coinvolto 14 squadre di calcio dilettantistiche italiane.

C’è stato un grande successo di questo evento Puma dal titolo “Be The New King”, titolo che strizza l’occhio alla scarpetta New Puma King, uscita nei negozi questa stagione e rifacente vivo il mito della scarpa Puma delle finali in Messico 1986. Ebbene, lo scorso 11 e 12 giugno il Centro Tecnico di Coverciano è stata la sede della fase finale di questo evento. Si è giocato un torneo di due giorni al quale hanno partecipato 64 ragazzi. Chi è stato il vincitore del The New Puma King 2011? Giovanni Pulvirenti, della società sportiva A.S.D. Junior Acireale, per lui la premiazione è stata assegnata da una giuria di giornalisti, allenatori e dirigenti sportivi, adesso avrà l’occasione di partecipare ad uno stage presso la Società Sportiva Lazio, uno dei club sponsorizzati da Puma. La vittoria di Giovanni Pulvirenti sta facendo il giro del web grazie alla bellissima storia che è stata disegnata a tavolino dagli artisti Puma.

Un ragazzo di provincia passa dai campetti di quartiere ad un ritiro in prima squadra con un grande club di Serie A, il tutto in pochissimi mesi, e con tante, tante emozioni da raccontare. Vi ricordiamo che per arrivare alla finale di Coverciano, i ragazzi aspiranti vincitori del titolo The New Puma King sono partiti dalla tastiera del proprio pc, ai primi tempi dell’iniziativa, infatti, il sito di Gazzetta.it era partner dell’evento e offriva una vetrina online ai candidati che si mettevano in gioco. A questo punto non resta che augurarci che l’anno prossima la Puma ci conceda il bis, nel frattempo, date un’occhiata alle nuove scarpe Puma King Finale. Potreste scoprire un talento fino ad oggi nascosto….