Le vacanze in fattoria per i bambini!

mucca2

Grazie ad un accordo siglato tra Coldiretti ed il Ministero dell’Istruzione, i bambini di molti istituti scolastici della capitale hanno passato oggi un’insolita giornata a contatto con la natura. La natura… Ormai solo una parola vuota di significati per i bambini delle grandi città che passano molto più tempo di fronte a tv e videogames e conoscono meglio i nomi degli eroi dei fumetti che quelli degli animali!

L’iniziativa è volta anche a promuovere la nuova idea di “campo solare” intelligente che si accinge ad accogliere, in questa calda estate 2011, migliaia di bambini. La fattoria educativa è un modo nuovo di rilassarsi a contatto con gli odori ed i profumi semplici e a volte sconosciuti ai più piccoli. In questo modo la vacanza non sarà solo il pretesto per mettere da parte i libri scolastici, bensì sarà il contesto perfetto in cui insegnare ai bambini il rispetto della natura e degli animali.

I più piccoli conosceranno tutti i segreti che si celano all’interno di una fattoria. Conosceranno gli animali presenti: galline, capre, coniglietti, mucche, pecore, oche. I bambini si cimenteranno per la prima volta, ad esempio, con l’arte della mungitura, un processo manuale assolutamente non semplice che richiede le dovute attenzioni per essere praticato al meglio. Il piccolo capirà che, da quel latte, si ricaverà poi un buonissimo formaggio. Ma tramite quali passaggi? Saranno quindi spiegati ai bambini tutti gli step da seguire per far fermentare o stagionare una forma.

Ma non è finita qui. Sono tantissime le attività da svolgere in una fattoria che si rispetti. Pulire gli animali, curarsi di loro e nutrirli. I piccoli impareranno così a conoscere non solo cani e gatti, ma anche specie di animali diverse e tutte con esigenze particolari a cui fare attenzione.

Gli scolaretti impareranno a raccogliere il miele. Tutti lo mangiamo, ma pochi sanno come si raccoglie. Non è una cosa facile e i più piccoli saranno coadiuvati da esperti che eviteranno che questi ultimi possano mettersi nei guai! Le api, come ben sappiamo, ne sono molto gelose!

Una fattoria come si deve possiede anche un orticello e i bambini devono imparare a distinguere tra loro i frutti e le piante! Dal basilico, ai pomodori, dagli zucchini al prezzemolo, i bambini assisteranno alla semina e alla raccolta di frutta e verdura.

Un’esperienza in mezzo al verde e a contatto con gli animali non può che fortificare i bambini e far maturare in loro l’amore per la nostra meravigliosa terra!