Patentino 50 costo, quiz online e prova pratica

patentino-prova-pratica-e1301569925819

Da aprile le regole per ottenere il patentino si sono fatte più rigide. Infatti dal 1 aprile chi vorrà guidare un ciclomotore o una minicar dovrà sostenere. oltre al consueto quiz teorico, un esame pratico simile a quello per il conseguimento della patente B.

La prova pratica dovrà avvenire a distanza di almeno un mese dalla prova teorica e non oltre i sei mesi da quella data e potrà essere ripetuto solo per due volte.

Come col famigerato foglio rosa per l’auto, i ragazzi che non hanno ancora sostenuto la pratica potranno guidare solo in presenza di un soggetto con almeno 10 anni di patente alle spalle e che non abbia un’età superiore ai 65 anni.

Le esercitazioni devono avvenire in un luogo poco frequentato. L’esame verterà su quattro diversi tipi di prova: slalom tra 5 coni con distanza di 4 metri l’uno dall’altro, percorso a forma di otto, passaggio in un corridoio stretto di sei metri e frenatura all’interno di un’area delimitata.

Per quanto riguarda il costo, il corso teorico seguito presso una scuola guida costa dai 150 ai 300 euro, la visita medica oculistica ha un costo di circa 20-25 euro e la prenotazione dell’esame costa 50 euro più la somma di 35 euro per i bollettini.

Siamo certi che le scuole guida non speculeranno sul costo delle esercitazioni pratiche per i ciclomotori? Speriamo di no e nel frattempo auguriamo un in bocca al lupo a tutti i ragazzi che si stanno preparando alle prove.

Una più seria disciplina stradale era indispensabile per prevenire tanti terribili incidenti dovuti all’inesperienza! Buona guida a tutti!