Prova Invalsi 2013 Terza Media Esercitazioni!

test_italiano_terza_media

La prova Invalsi si avvicina e temete il peggio? Niente paura, vi diciamo noi come esercitarvi per non rovinarvi la media scolastica! In effetti, ciò che più spaventa della prova Invalsi è la sua oggettività che non prende in considerazione i programmi specifici di ciascuna scuola (e si sa che difficilmente essi sono trattati in maniera esauriente e nella loro completezza). Si tratta di una prova a risposte multiple suddivisa in due parti, quella d’italiano e quella di matematica. La prova d’italiano comprenderà una comprensione del testo e dei quesiti di grammatica a scelta multipla. Anche per quanto riguarda la matematica, si tratterà di quesiti a scelta multipla che, presumibilmente, non necessiteranno dell’utilizzo della calcolatrice. In tutto, avrete 75 minuti per completare la prova Invalsi, con un intervallo di 15 minuti tra una prova e l’altra!

Ecco alcune pagine dove trovare delle esaurienti esercitazioni per non arrivare impreparati alla tanta temuta prova Invalsi:

-http://online.scuola.zanichelli.it/quartaprova/test-per-allenarsi-alla-prova-invalsi-di-matematica-nella-scuola-secondaria-di-primo-grado/

-http://smgalateo.xoom.it/esercitazioni_prove_invalsi.htm

-http://www.pearson.it/invalsi

-http://www.proveinvalsi.net/

-http://www.skuola.net/test-invalsi/

In ogni caso, cercate di arrivare al 17 giugno il più tranquilli possibile, anche se so che può sembrare complicato. Avere paura, in ogni caso, è normale. Tutti temiamo gli esami ed è proprio quell’adrenalina, a volte, a far uscire il meglio di noi. L’importante è che quella lieve ansia non si trasformi in vero e proprio panico che ci manda in pappa il cervello e c’impedisce di ragionare! Sono certa che una volta terminata la prova vi sentirete davvero sollevati! Affrontatela con coraggio e cercando di pensare attentamente e ragionare prima di buttare via una risposta o di tirarla a caso! A volte, il ragionamento funziona più del tanto studio!

test_italiano_terza_media