Safer Internet Day 2012 In Italia: e voi ragazzi, quali siti visitate?

safer2012

Ragazzi, avete delle regole e dei paletti, per quanto riguarda la navigazione Internet? In sostanza, i vostri genitori vi lasciano tranquillamente ore davanti al pc, senza controllarvi, a chattare con le amiche su Skype oppure a parlare, su Facebook, delle vostre serie tv preferite oppure irrompono nella vostra stanza, fingendo di sistemarvi i panni ed, intanto, danno una sbirciatina al monitor del pc?

Non prendetevela: è una preoccupazione più che fondata! Oggi è infatti il Safer Internet Day, una giornata per stimolare i ragazzi a fare attenzione e ad evitare un uso errato del World Wide Web, e per sensibilizzare i genitori all’attenzione nei confronti dell’attività dei propri figli. Purtroppo, su Internet gira di tutto e la rete non bada certo all’età dei propri fruitori.

Internet può essere, purtroppo, una trappola per adescare ragazzini innocenti. Questa giornata serve a dimostrare che voi ragazzi avete compreso la bellezza ed i rischi di Internet e che, essendone coscienti, non vi fate spaventare e non cadete nelle trappole!

Ad esempio: abitualmente aggiungete tutti su Facebook o filtrate le amicizie, scegliendo solo conoscenti reali? Ve lo dico perché è molto importante. Su Internet, spesso, le persone non si palesano per ciò che sono e questo vale anche per i Social Network. Che ne sapete se quel bel ragazzo non sia in realtà un uomo pericoloso? E se dietro la foto di un cagnolino e di una ragazza non si nasconda in realtà un adulto, con cattivi intenti? Per evitare tutto ciò: basta che conserviate su Facebook i vostri amici, quelli di sempre, quelli del cuore e quelli conosciuti in palestra. Non rispondete a messaggi da parte di sconosciuti.  E se qualcuno vi da fastidio, potete sempre bloccarlo, no?

Non arrabbiatevi se i vostri genitori mettono dei paletti alla vostra navigazione Internet! Il web è un parco giochi immenso e fantastico, dove giocare, condividere opinioni e divertirsi, ma l’altro lato della medaglia non va ignorato! Tutelatevi e godetevi il bello della rete!