Shia LaBoeuf ha ceduto alla bellezza di Megan Fox anche nella vita!

Resistere alla travolgente bellezza dell’attrice Megan Fox non deve essere certo facile, specialmente quando si devono passare sei mesi di riprese assieme ed il copione “impone” di provare attrazione l’uno per l’altra. E a distanza di due film dall’esordio della saga robotica Trasformers, il protagonista maschile Shia LaBoeuf si è lasciato scappare la nuda verità sul suo rapporto di allora con la bella Megan, la coprotagonista:

Siamo stati sul set sei mesi ed eravamo “costretti” ad essere attratti l’uno dall’altra da copione. Il tempo passato con Megan è stato privato, tutto nostro; tra noi c’è stata fin da subito della chimica e penso che anche nel film questa si possa notare!

Che peccato che non potremo più comprovare questa chimica anche nel terzo capitolo della saga, visto che la bella Fox è stata rimpiazzata. La coppia ci potrebbe anche piacere, anzi sarebbe perfetta peccato che… all’epoca del flirt, confermato con un laconico cenno del capo, l’attrice, considerata una delle più belle del mondo, avesse già intavolato la sua relazione col suo attuale marito, Brian Austin Green. Un bel problema, se si considera come la Fox abbia sempre professato la sua inossidabile fedeltà e la sua improbabile vita sentimentale quasi monacale… Voi ci credevate? Noi no ed in effetti il flirt con l’attore pare smentire l’immagine di donna austera che l’attrice ha sempre dato a bere un po a tutti. Il matrimonio naufragherà dopo questo scoop sensazionale? Di certo Megan non sarà molto felice della poca galanteria di LaBeouf che, questa volta, si è lasciato scappare davvero troppo… Nel caso in cui il divorzio sia dietro l’angolo, però, fans della bellissima attrice, rincuoratevi: a parte i compensi da capogiro, LaBoeuf non è certo un adone; avrete qualche speranza anche voi “comuni mortali” con l’irraggiungibile (almeno apparentemente) Megan?