Zara Scarpe Collezione Primavera Estate 2012: basse o alte?

scarpe-zara-estate-2012-4-S4O9

Ragazze, ditelo pure apertamente: dove vi fiondate non appena calcate uno store Zara? Non agli scaffali delle stupende, originali ed attraenti scarpe? Eh sì, i tacchi di Zara fanno davvero venire le vertigini e sono uno sfizio che spesso non ci si può non togliere! Ma vediamo più nel dettaglio le scarpe che Zara ci propone per la prossima stagione!

Le zeppe in legno sembrano un must della prossima stagione. Ne troviamo di ogni tipo: beige e con i cinturini larghi oppure marroni, con i rivestimenti in pelle. Non cade in disuso il sughero e spopolano le zeppe aperte sul tallone, in iuta, in tantissimi colori!

I decolleté sono un must irrinunciabile del marchio. Muniti di tacchi altissimi, ovviamente, presentano ricchi gioielli oppure sfoggiano un bicolore assolutamente vistoso ed energico, in vista del cambio di stagione!

E che dire dei sandali aperti? C’è solo l’imbarazzo della scelta. Torna il pitonato, misto al nero che va abbinato a mises semplici, mi raccomando, visto che è eccessivo per definizione. Troviamo poi i bellissimi sandali incrociati, tacco 12,  nero, blu elettrico o in uno splendido rosso.

Preferite la comodità? Potete optare per i sandali bassi jellyshoe, rosa e neri, oppure per quelli incrociati, simil-stile anni 70, assolutamente out, però, se siete alte meno di 1,6o! Bellissimi anche i sandali aperti, bicolore, frizzanti e vivaci, per mostrare il piede in assoluta tranquillità. Si raccomanda un’attenta pedicure prima di calzarli. Sono disponibili nelle nuances viola, arancio e blu.

Il colore da Zara non manca mai, ma con esso non scarseggia neanche quell’innata eleganza femminile che un tacco, dal potere slanciante, esemplifica nel migliore dei modi! E poi, da Zara, per ogni scarpa, c’è un outfit da abbinare; non scordatelo!

Copyright e fonte immagini: www.pensorosa.it