Macchine senza patente, prezzi di mercato

Le minicars sono un affascinante alternativa per tutti i teenagers che vogliano provare a guidare una macchina e disfarsi del loro vecchio scooter. Sul mercato sono presenti ormai numerosi modelli, sempre più appetibili anche dal punto di vista estetico. Scopriamo insieme le ultime uscite.

Sul sito www.minicarnews.com è possibile restare sempre aggiornati sulle ultime novità in fatto di microcars. Indubbiamente, le microcars della gamma Aixam sono le migliori per rapporto qualità prezzo. Il modello City, dal temperamento deciso, è la più compatta ed ha un design ateltico e tonico. Il modello base parte da 9.990 euro. La CityS è, invece, la versione sportiva e accattivante; è dotata di rifiniture e di un’equipaggiamento esemplari. Il costo è di 11.290 euro.

Ambitissima dai giovani è la Chatenet CH26, dal design molto simile alla Mini Bmw. Super accessoriata, è un mix inconfondibile di bellezza e sicurezza. Il prezzo di listino è leggermente superiore: si parte da 14.250 euro.

Per chi desidera una minicar che punti all’eleganza, è presente sul mercato la Sonic XL DCI, della Grecav. Il modello possiede, addirittura, il tettino apribile. Il prezzo si aggira intorno al 10.000 euro. La versione ELEGANTE possiede plancia e tunnel con inserti cromati, sedili in pelle e verniciatura laccata: un vero gioiello disponibile da 11.800 euro.

Indubbiamente è bene riflettere sul fatto che i prezzi delle Minicar ormai sono pari a quelli delle Citycars. Ma siamo certi che la sicurezza sia altrettanto egualitaria?

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica